Product Details

Venlor
Venlor Ingrediente Attivo: Venlafaxine

Venlor XR è un antidepressivo biciclico che appartiene alla classe della serotonina-norepinefrina, dopamina e dei ricaptatori della serotonina (SNRI). E 'usato per trattare la depressione, disordine generale, ansia, fobia sociale, disturbo di panico, la neuropatia diabetica e le emicranie.

75 mg Venlor

Package Name Per Pilola Per Confezione Risparmi Ordine
75mg × 30 pillole 0.96$ 28.90$ 0.00$ Aggiungi Al Carrello
75mg × 60 pillole 0.82$ 49.22$ 8.57$ Aggiungi Al Carrello
75mg × 90 pillole 0.77$ 69.55$ 17.14$ Aggiungi Al Carrello
75mg × 120 pillole Best Buy 0.75$ 89.88$ 25.71$ Aggiungi Al Carrello
75mg × 180 pillole 0.74$ 132.66$ 40.72$ Aggiungi Al Carrello
75mg × 270 pillole 0.73$ 196.02$ 64.05$ Aggiungi Al Carrello

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Venlor XR è un antidepressivo biciclico che appartiene alla classe della serotonina-norepinefrina, dopamina e dei ricaptatori della serotonina (SNRI) . Viene principalmente utilizzato per il trattamento della depressione, disordine generale ansia, fobia sociale, attacchi di panico. È anche noto per essere efficace nel trattamento della neuropatia diabetica e dell’emicrania.
Indicazioni
È necessario consultare un medico riguardo l'assunzione di dosi appropriate. Seguire attentamente tutte le direzioni. Non eccedere con la dose o prendere il farmaco più di quello che è stato consigliato. Questo farmaco non va masticato, schiacciato o rotto durante l'assunzione, quindi è necessario ingoiarlo intero con un bicchiere pieno d'acqua. Può essere somministrato in concomitanza con il cibo. In genere si consiglia di prendere Venlor XR una volta al giorno al mattino o alla sera.
Precauzioni
Informare tutti i medici, dentisti e farmacisti che vi visiteranno che si sta assumendo questo farmaco. Nel caso in cui si sta per iniziare a prendere nuovi farmaci, informare il medico o il farmacista che si sta già assumento Venlor XR. Questo farmaco va prescritto con cautela nel caso in cui si soffre di malattie renali o del fegato (epatite o cirrosi), il glaucoma, ipertensione e insufficienza cardiaca. Non usare questo farmaco in caso di gravidanza (se si sta pianificando di rimanere incinta) o allattamento al seno di un bambino. Seguire le istruzioni del medico circa il tipo e la quantità di liquidi, pasti, integratori alimentari e di altri farmaci che si è autorizzati a prendere in concomitanza con questo prodotto. Non utilizzare questo farmaco dopo la data di scadenza.
Controindicazioni
Questo farmaco è controindicato in pazienti che hanno presentato ipersensibilità ad esso. Venlor XR è inoltre controindicato in gravidanza, nelle donne che allattano e nei bambini. Non deve inoltre essere utilizzato in concomitanza con un inibitore della monoamino-ossidasi in quanto può causare la sindrome serotoninergica potenzialmente fatale. Evitare il consumo di alcool durante il trattamento con Venlor XR.
Possibili effetti collaterali
Gli effetti collaterali più regolari includono nausea / vomito, febbre, disturbi digestivi (diarrea), visione offuscata, disfunzione sessuale. A volte le reazione allergica può verificarsi. Questo non è un elenco completo di tutti i possibili effetti collaterali. Altri possono verificarsi in alcuni pazienti e ci possono essere alcuni effetti collaterali non ancora conosciuti. In ogni caso, informare il medico o il centro antiveleni locale, immediatamente se si verificano effetti collaterali che sono fastidiosi.
Interazioni farmacologiche
Questo farmaco è in grado di interagire con le classi di psicotropi, stabilizzanti dell'umore, farmaci come gli inibitori delle monoaminossidasi o IMAO utilizzati per trattare la depressione (isocarboxazid, tranilcipromina); antidepressivi che agiscono come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (fluvoxamina, citalopram) e sono utilizzati per trattare la depressione e disturbi d'ansia; farmaci antipsicotici tipici (flufenazina) utilizzati per il trattamento della schizofrenia e acute fasi maniacali del disturbo bipolare, interagisce con gli antagonisti del recettore H2 (cimetidina, ranitidina, famotidina, nizatidina) che inibiscono la produzione di acido dello stomaco e che vengono utilizzati per il trattamento dell'ulcera peptica e gastroesofagea Malattia da reflusso; agenti antiaritmici come bloccanti dei canali veloci (chinidina, procainamide, disopiramide, ecc), beta-bloccanti (propranololo, esmololo, timololo ecc), slow-antagonisti (verapamil, diltiazem, ecc) che vengono utilizzati per sopprimere i ritmi anormali del cuore. Venlor XR deve essere attentamente somministrato in concomitanza con l'erba di San Giovanni.
Dose mancata
Nel caso in cui non ci si fosse ricordati di prendere una dose di questo farmaco, prenderla il più presto possibile. Se si dovrebbe già prendere la dose successiva, non prendere la dose dimenticata e mantenere il vostro programma di dosaggio normale. Non prendere due dosi insieme.
Sovradosaggio
Se si sospetta di aver usato troppo di questo farmaco, rivolgersi al medico di emergenza subito. È necessario eseguire questa operazione anche se i sintomi di disagio o di avvelenamento non sono presenti immediatamente Potreste aver bisogno di cure mediche urgenti. Di solito i sintomi di sovradosaggio includono la perdita di appetito e di peso, disturbi del sonno, sonnolenza, vertigini, affaticamento, cefalea, palpitazioni e sincope.
Conservazione
Questo farmaco è conservata in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di luce, calore e umidità. Non conservare in bagno. Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici.
Nota
Le informazioni presentate sul sito hanno un carattere generale. Si noti per favore, che queste informazioni non possono essere usate per l'auto-trattamento né per l'auto-diagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione di salute. Le informazioni sono attendibili ma concediamo che potrebbero contenere errori. Non siamo responsabili per qualsiasi tipo di danno diretto,indiretto,speciale o altro causato dall'uso delle informazioni presenti sul sito e nemmeno per le conseguenze dell'auto-trattamento.